Il russamento fa tremare la coppia

Russamento

Il russamento o roncopatia è un quadro sintomatologico caratterizzato da un russare discontinuo, dovuto alla perdita di tono dei muscoli del palato molle, compresi quelli dell’ugula, a volte con forte rumorosità accompagnato da disturbi della respirazione o da sonno disturbato. Nei casi più gravi sono presenti le apnee notturne  e vari altri disturbi(OSAS)  causa di problemi sistemici gravi. In Italia i soggetti con OSA (Sindrome delle Apnee Ostruttive ) sono due milioni, il 24% uomini e il 9% donne. Quando il russamento è sporadico, dopo un copioso pasto serale o dopo consumo di alcolici si può soprassedere, ma quando si verifica tutte le notti ed è molto intenso determinando un logoroso fastidio per chi lo subisce ed un pericolo per chi ne è affetto, portando anche a problemi di coppia, allora occorre approfondire: potrebbero esserci la Sindrome delle Apnee Ostruttive nel sonno. Oggi è possibile liberarsene anche grazie a un percorso che coinvolte più figure specialistiche. Nelle OSA, la respirazione si arresta ripetutamente per almeno dieci secondi. Per difendersi dalla conseguente pericolosa riduzione di ossigeno, il cervello si attiva con brevi risvegli che alterano la continuità del sonno. Le apnee possono avere conseguenze nefaste. Gli studi confermano una relazione con l’insorgenza di disturbi cardiovascolari, per l’impatto sul lavoro soprattutto quando si guida un automezzo e colti da sonno improvviso si può essere coinvolti in un incidente stradale anche mortale. L’esame più utilizzato per valutare le apnee ostruttive è il monitoraggio cardiorespiratorio. Nei casi di russamento e di apnee lievi e moderate è possibile ricorrere ad una soluzione mininvasiva e di facile utilizzo: i protrusori mandibolari. Ma per poterli utilizzare quando le proposte terapeutiche sono prevalentemente orientate verso la C-PAP occorre intraprendere un percorso di informazione che dovrebbe coinvolgere le varie figure professionali, e questo però si verifica sporadicamente. Dal canto suo il dentista preparato in questo settore cerca di fare del suo meglio fornendo ai propri pazienti del materiale illustrativo e un questionario o degli approfondimenti nel proprio sito.

The following two tabs change content below.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *